Spazio

Ladri di stelle e vacanze “spaziali”

“Ladri di stelle” è uno dei titoli che avevamo preso in considerazione per la cover story di questo numero, dedicata a Fabio Falchi e in generale alla lotta contro l’inquinamento luminoso, una forma di condizionamento […]

Cielo

I primi fenomeni celesti di agosto

2-4 AGOSTO: LUNA, PLEIADI E ALDEBARAN PRIMA DELL’ALBA Il transito nella costellazione del Toro della Luna in fase calante produce, nei primi giorni del mese, alcune belle configurazioni celesti osservabili nella seconda parte della notte: […]

Cielo

29 Luglio: congiunzione Marte-Regolo

Pur con qualche giorno di ritardo rispetto al più veloce Venere, dal quale lo separano più di 9°, anche Marte si è portato nelle vicinanze di Regolo. La sera del 29 luglio i due astri […]

CIELO E TERRA

Il passaggio di Apophis

L’asteroide 99942 Apophis ripreso durante il passaggio ravvicinato del 12 marzo 2021 dalla Postazione Sormano2, Bellagio Via Lattea L06.Telescopio Schmidt-Cassegrain 14″ f/6,7Il timelapse si compone di una serie di pose su CCD ottenute da TU […]

Cielo

25-26 Luglio: notti di Luna con Saturno e Giove

Ormai vicina all’opposizione al Sole, la luminosa coppia formata da Saturno e Giove, separati da circa 20°, domina il cielo notturno dalle ultime luci del tramonto, quando spicca bassa sull’orizzonte sud-orientale, fino alle prime luci […]

Cielo

21-22 Luglio: congiunzione Venere-Regolo

Un’altra bella configurazione celeste è quella visibile all’inizio della seconda decade del mese, quando Venere, aver distanziato Marte, affianca Regolo e il 21 luglio lo supera, 1°,2 più a nord. Il pianeta è notevolmente più […]

Cielo

L’Etna incanta il Photo Night Awards

Tre tempi, tre punti di ripresa e tre fotografi siciliani per il timelapse che ha vinto il Pna, il Photo Nightscape Awards, il prestigioso concorso internazionale dedicato alle foto e video con paesaggi astronomici organizzato […]

Cielo

18-19 agosto: incontro Mercurio-Marte al tramonto

Nella seconda parte del mese, poco dopo la calata del Sole, in prossimità dell’orizzonte sud-orientale è rilevabile la presenza di Mercurio mentre si allontana angolarmente dall’astro del giorno. Grazie al suo veloce moto diretto, la […]