La foto della Grande Congiunzione Giove-Saturno

LO SPETTACOLARE FENOMENO CELESTE RIPRESO DA GIUSEPPE DONATIELLO NEL CIELO DI ORIA

L’avevamo annunciato con il post pubblicato due giorni fa, e nei giorni precedenti Davide Lizzani aveva presentato l’affascinante storia di questo fenomeno ricorrente, che trova riferimenti in miti antichissimi.
Ora la congiunzione del solstizio d’inverno dei due pianeti giganti è giunta a compimento, ma molti non hanno potuto ammirarla a causa del maltempo.

E allora non ci resta che scorrere le immagini di chi è riuscito a osservarla e a riprenderla, con la speranza di una migliore occasione nei prossimi giorni… o di avere la pazienza aspettare vent’anni per osservare la prossima. Che tuttavia non sarà favorevole come questa, celebrata anche dal logo odierno di Google.


La foto di Giuseppe Donatiello, ripresa alla 16:21 TU del 21 dicembre da Oria, in provincia di Brindisi, mostra l’aspetto del cielo visibile a occhio nudo.

Nell’inserto (riproposto qui sotto), si vede nel dettaglio la coppia di pianeti, con Giove accompagnato dai satelliti medicei, ripresa con un obiettivo Tair-3S da 300 mm di focale.

Iscriviti alla newsletter

Email: accetto non accetto