La Stella di Natale 2019 è il Sole

Due macchie solari annunciano la nascita del ciclo n. 25

Il ciclo solare n. 25 sta davvero arrivando. La vigilia di Natale 2019, per la prima volta, sono apparse due macchie solari di nuovo ciclo sul disco solare, una in ciascun emisfero. Sappiamo che queste macchie solari appartengono al prossimo ciclo solare a causa della loro polarità magnetica, che è invertita rispetto a quella delle macchie del ciclo precedente.
Il Sole si trova attualmente in una fase di minimo della sua attività magnetica. È un minimo molto profondo, che ha spinto a discutere di un possibile “minimo esteso” simile al minimo di Maunder del 17° secolo, quando le macchie solari sono state assenti per decenni. Un simile evento potrebbe avere implicazioni per il clima terrestre.
Le macchie solari del nuovo ciclo suggeriscono che il ciclo solare si stia riprendendo, ma occorrerà seguirne gli sviluppi. I “meteorologi spaziali” prevedono che il ciclo solare 25 aumenterà lentamente nei prossimi anni, fino a raggiungere il picco nel luglio 2025.

Iscriviti alla newsletter

Email: accetto non accetto